Come prendersi cura delle scarpe da lavoro?

Le scarpe antinfortunistiche sono fatte per essere usate! Come ogni altra scarpa, hanno bisogno di cura e pulizia regolari per assicurarne la durabilità.  Ecco alcuni trucchi e consigli per assicurarti di mantenerle a lungo nelle migliori condizioni possibili.

Una guida alla cura delle scarpe da lavoro

Comprare un paio di scarpe da lavoro professionali d’alta qualità è un grosso investimento.  Per mantenere le loro incredibili proprietà e assicurarti che resistano alla prova del tempo, dovresti seguire queste linee guida per la cura delle tue calzature: dureranno più a lungo e garantiranno ai tuoi piedi il massimo beneficio.

Airtox Safety Shoes at Work

Come pulire le tue scarpe antinfortunistiche

Le scarpe antinfortunistiche hanno bisogno di cura e pulizia come tutte le altre scarpe per assicurarne la durabilità ed è importante pulirle regolarmente e rimuovere eventuali residui dagli occhielli. Dopo una dura giornata di lavoro o dopo un utilizzo massiccio, ti consigliamo di pulire le tue scarpe da lavoro con un panno umido, una spugna o una spazzola morbida. Ricorda di usare solo acqua tiepida ed evita i solventi chimici. Nel caso in cui lo sporco non dovesse venir via con l’acqua, puoi aggiungere un pizzico di detergente delicato.

Quando asciughi delle scarpe protettive bagnate – a causa del lavoro, delle condizioni meterologiche o semplicemente dopo averle pulite – è importante imbottirle con della carta per assorbire il ristagno residuo e prolungarne la vita. Sarebbe opportuno anche asciugare le scarpe in un’area ventilata distante da qualsiasi tipo di fonte di calore, visto che il calore diretto può avere un impatto negativo sulla loro durabilità.

A volte, quando lavori in ambienti che portano le tue scarpe antinfortunistiche a bagnarsi in continuazione, la pelle delle scarpe può asciugarsi. Se le tue scarpe ti sembrano particolarmente secche e asciutti, puoi applicare una piccola dose di grasso per pelle per assicurarti che rimangano lisce e flessibili. Puoi applicarne un po’ anche sulle cuciture per evitare che si secchino e che possano rompersi.

Le scarpe AIRTOX sono realizzate per permettere una manutenzione semplice, quindi acqua tiepida e un panno, spugna o spazzola morbida con un po’ di grasso per pelle sono più che sufficienti.

Tip: utilizzi il sistema di allacciatura UTURN®?

Lastly, Un piccolo trucco extra per chi si ritrova con un sistema UTURN® un po’ troppo rumoroso.

Il sistema UTURN® è un’invenzione fantastica, ma può capitare di sentire un piccolo rumore quando i cavi strofinano sulla pelle. Non preoccuparti! Può facilmente essere sistemato applicando una piccola quantità di grasso per pelle sulla pelle sotto i cavi, dove – appunto- toccano e sfregano contro la scarpa. 

Come evitare che le scarpe facciano puzza

La parola traspirabilità viene raramente associata alle scarpe antinfortunistiche e da lavoro in generale, è vero. Applicando le tecnologie più recenti alle collezioni AIRTOX, però, ogni possibile problema di cattivo odore ai piedi è stato risolto.

In ogni caso, per assicurarti di mantenere le migliori condizioni possibili, ti consigliamo di indossare sempre calze tecniche o di lana sottile piuttosto che calzettoni di cotone o da tennis, visto che questi tendono a mantenere il sudore e comportano più facilmente piedi sudati o bagnati. Indossando calze tecniche o di lana sottile il sudore viene invece allontanato dalla pelle.

Infine, per assicurare la traspirabilità delle tue scarpe da lavoro ricordati di evitare i prodotti in spray: tendono a intasare i pori del pelle e a non lasciare spazio di uscita al sudore.

In sintesi, ecco cosa potresti fare per ottenere il massimo dalle tue scarpe antinfortunistiche:

  1. Non indossare mai calzettoni di cotone o da tennis, che non faranno altro che far sudare di più i tuoi piedi. Il cotone tende a mantenere il ristagno d’acqua e quindi a lasciarti con una sensazione di piedi sudati e bagnati.
  2. Indossa sempre calze sottili di cotone o tecniche, che riescono ad allontare il sudore dalla pelle. 
  3. Non usare mai prodotto spray e non esagerare col grasso sulla pelle delle tue calzature: intasano i prodi della pelle e rendono la scarpa meno traspirante. Ricorda inoltre che le scarpe con la membrana Aqua-Cell sono già impermeabili ma anche altamente traspiranti, ed è quindi ancora più importante mantenere questo effetto.

Quanto durano le scarpe antinfortunistiche?

Come per tutte le altre scarpe, la durata delle calzature AIRTOX e delle scarpe antinfortunistiche in generale dipende dal loro utilizzo. Per far durare le tue scarpe da lavoro più a lungo assicurati di seguire i nostri consigli…un piccolo sforzo porta a grandi risultati!